TAMBURI VARA STARTIP

462
Condividi

Il cda di Tamburi Investment Partners spa mette sul piatto 100 milioni di euro per investire in start up e innovazione.

Tamburi vara StarTIP. Il consiglio di amministrazione di Tamburi Investment Partners spa (Gruppo TIP) ha deliberato la concentrazione in un’unica società – StarTIP srl – di tutte le partecipazioni operanti nell’area delle startup, del digitale e dell’innovazione. Con questa operazione, il gruppo TIP, investment-merchant bank indipendente e diversificata, intende dare a start-up e a società innovative un contributo notevole all’accelerazione del loro sviluppo, quindi StarTIP sarà il veicolo attraverso cui verranno promosse anche tutte le ulteriori iniziative in tali settori. In quest’ottica, è stato deliberato di dedicare a tale progetto fino a 100 milioni di euro, da investire nei prossimi anni, con l’auspicio che alcune delle tante iniziative avviate in Italia in questi settori prendano in considerazione forme di collaborazione con StarTIP per dare vita ad un gruppo ancora più forte e diversificato, coeso e ben proiettato verso le grandi sfide tecnologiche del futuro, anche perché concepito all’interno di un importante network di imprese esistenti in Italia. Il tutto in un momento in cui in Italia il mercato degli investimenti in startup è fermo al palo. Dopo i dati negativi registrati nel primo semestre dell’anno, non arriva l’atteso cambio di passo. Infatti, se il dato di partenza era il -13% rispetto allo scorso anno – con 75,3 milioni di euro investiti – ora siamo al 30,9% in meno rispetto ai primi nove mesi del 2016. Le ragioni? Molti esperti sostengono che, dopo la fase iniziale in cui le start up avviano i loro progetti, in seguito sia sempre più difficile trovare gli investimenti necessari che permettano alle start up di portare avanti le loro idee, accelerando il processo di crescita al fine di diventare un punto di riferimento nel mercato.