Inserisci il termine di ricerca e clicca invio.

“Green and circular economy”, torna Ecomondo a Rimini

Ecomondo, Fiera di Rimini, dal 6 al 9 novembre, si posiziona nel panorama internazionale come appuntamento di riferimento per incontrare tutte le aziende leader di mercato, conoscere i trend, le innovazioni e le nuove tecnologie, confrontarsi con i professionisti del settore.

4industry.tv a Ecomondo

La redazione di 4industry sarà presente per raccontarvi le novità del settore e raccogliere spunti e commenti da parte degli esperti presenti.

Tra i focus principali dell’edizione di quest’anno ci saranno le nuove priorità normative, di ricerca e formazione sul fronte dell’economia circolare, i nuovi processi, anche 4.0 e prodotti annessi alla sua adozione a livello industrialenelle città nei territori. In collaborazione con associazioni industriali, ministeri ed altre istituzioni, enti di ricerca, la Commissione Europea e l’OCSE, saranno esaminate e discusse le principali novitànecessitàcriticità ed opportunità nell’ambito del riuso e valorizzazione dei principali rifiuti tecnici e biologici (incluse le acque reflue), le materie prime alternative e l’ecodesign industriale, la bonifica e la riqualificazione delle aree contaminate, anche marine, e la bioeconomia.

L’Italia e la green economy

Nei diversi ambiti della green economy, l’Italia si colloca mediamente in seconda posizione in Europa in termini di ricerca ed innovazione, come presenza nei progetti finanziati da Horizon2020 e dalle correlate Public Private Partnerships, e come numero di start-up innovative. “Forte di questa innovazione – afferma Fabio Fava, presidente del Comitato Scientifico di Ecomondo – la Fiera si conferma il punto riferimento per scoprire le esperienze delle aziende, individuare i trend, le innovazioni e le nuove tecnologie, confrontarsi con i professionisti del settore e partecipare a un programma di conferenze e incontri curati dal comitato scientifico, dove sono coinvolte importanti realtà accademiche, industriali, associazioni e istituzioni italiane e straniere”.

Dal packacing all’automotive

Nei padiglioni di Rimini Fiera, saranno declinati i nuovi approcci per attuare il modello di economia circolare nelle filiere packaging, tessile-moda, edilizia, e automotive. Un innovativo progetto espositivo esalterà inoltre le imprese della manifattura e servizi che hanno fatto dell´Ecodesign la loro nuova missione.

Anche quest’anno, in contemporanea con Ecomondo si svolge Key -Energy transition hub, la Fiera delle soluzioni e applicazioni di efficienza energetica ed energie rinnovabili. Ecomondo, inoltre, propone dal 2009 un modello ideale di Città Sostenibile, all’interno di uno spazio espositivo che mostra modelli di urbanizzazione, soluzioni tecnologiche, progetti, piani di mobilità, che consentono di migliorare la vita dei cittadini e favorire lo sviluppo dei territorio in chiave sostenibile.