Inserisci il termine di ricerca e clicca invio.

Montello S.p.A

foto aerea montello

La Montello S.p.A., ubicata nell’omonimo Comune in Provincia di Bergamo, sorge su un’area industriale di circa 450.000 mq, di cui 120.00 coperti, da occupazione a circa 650 addetti, è certificata ISO 9001, ISO 14001, ISO18001 e ISO 50001 e opera nelle seguenti due attività:

1) Trattamento, recupero e riciclo di rifiuti a matrice organica, ivi inclusa la frazione organica dei rifiuti solidi urbani (FORSU) da raccolta differenziata, con trattamento di circa 600.000 ton/anno di rifiuti. Il processo adottato prevede una prima fase di trattamento di tipo anaerobico che genera biogas con il quale si produce:

  • energia elettrica e termica da fonti rinnovabili attraverso motori di cogenerazione;
  • biometano destinato all’autotrazionetramite un processo di upgrading, con recupero dell’anidride carbonica (CO2) da riutilizzare nei cicli produttivi fra cui l’alimentare; e una fase di compostaggio aerobico del digestato, con produzione di un fertilizzante organico di elevata qualità.

In sintesi, il 90% dei rifiuti organici è recuperato e riciclato. Il restante 10% dei rifiuti indesiderati ai suddetti processi è recuperato sotto forma di Combustibile Solido Secondario (CSS) destinato ai cementifici.

2) Selezione, recupero e riciclo di imballaggi in plastica post-consumo provenienti dalla raccolta differenziata, con trattamento di circa 200.00 ton/anno di rifiuti. Il processo integrato consente dapprima di separare le differenti tipologie di plastica per tipo di polimero (bottiglie di PET, flaconi in HDPE, contenitori in Poliolefine miste,…) e per colore (PET incolore, PET azzurrato, e PET colorato misto), per poi recuperarle sia in materie prime secondarie sotto forma di scaglie di PET, granuli di HDPE, granuli di LDPE e granuli di MISTO POLIOLEFINICO, sia in manufatti quali la geomembrana bugnata GEOMONT, che trova applicazione in edilizia.

In sintesi, il 75% dei rifiuti plastici trattati è recuperato e riciclato in materia prima secondaria e in manufatti, il restante 25% non idoneo al riciclo è recuperato nella produzione di Combustibili Solidi Secondari (CSS) per cementifici.

Praticamente è un recupero e riciclo con scarti residuali da smaltire “intorno allo zero”. I benefici ambientali ottenuti dalle attività della Montello si possono quantificare in circa 390.000 ton/anno equivalenti di CO2 risparmiate.

MONTELLO S.p.A.

 Via Fabio Filzi, 5 ‐ 24060 Montello (BG) ‐ p. IVA 01078620166

Tel. 0039.035.689.111 ‐ Fax 0039.035.681366 ‐

E‐mail: info@montello‐spa.it ‐ Web www.montello‐spa.it

Guarda La video-intervista al Presidente di Montello S.p.A Roberto Sancinelli